L’Associazione Sportiva CSEN “Gli Amici di Tonino” nasce a Morolo nell’Agosto 2005, dalla passione di alcuni veterani dello sport delle barrozzette e di alcuni giovani ragazzi.

L’associazione “Gli Amici di Tonino” ha come obiettivo quello di riportare alla luce un gioco che praticavano i nostri nonni e i nostri genitori e che con gli anni è diventato un vero e proprio sport. Stiamo parlando della “Barrozzetta”. Più che un gioco era un divertimento che consisteva nello scarrozzare su strade o prati in discesa ponendosi sulla barrozzetta, rudimentale macchina costruita dagli stessi ragazzi con varie tavole inchiodate tra loro a forma di trapezio. Alle estremità della base posteriore venivano opportunamente montate due ruote di legno con una sala fissa. Nella parte anteriore, invece, venivano sistemate altre due ruote più piccole montate su una sala fissata solo al centro con un bullone in modo da poter sterzare agevolmente. I ragazzi si sedevano sulle barrozzette e da quel momento ogni discesa andava bene. Con il tempo quello delle barrozzette non fu più solo un gioco ma diventò un vero e proprio sport competitivo in cui ognuno cercava di ricreare la sua barrozzetta da solo cercando di escogitare il modo migliore per farla camminare il più possibile.

Morolo è stata da sempre la patria delle barrozzette; già negli anni ‘80 si praticava questo sport ma rispetto a prima oggi le barrozzette si sono evolute e anno dopo anno si avvicinano sempre di più a delle vere e proprie macchinine di Formula 1 senza motore. Questo ha portato con gli anni a dividere le barrozzette in categorie, viste le loro evidenti differenze le une dalle altre. Abbiamo così la Categoria Gomme Piene, per chi ancora utilizza le vecchie ruote dure di legno; la Categoria Gomme Gonfiabili; e infine la Categoria Biposto (o bob a due) per chi vuole gareggiare in coppia. Quello delle barrozzette è uno sport un po’ bizzarro, uno sport che molti considerano spericolato, uno sport purtroppo poco conosciuto dove, quando nelle discese l’adrenalina sale alle stelle, c’è bisogno di concentrazione massima, tecnica nelle curve e un pizzico di follia.

L’Associazione sportiva CSEN “Gli Amici di Tonino” è promotrice di molte corse che si svolgono durante l’estate nei paesini della ciociaria, come Pofi, Boville, Ceccano; ma principalmente essa è nata per riportare questa tradizione a Morolo, una tradizione rimasta nel buio per più di 10 anni. Ogni anno in occasione della festa Madonna del Piano che si svolge la terza Domenica di Settembre l’Associazione organizza un Memorial ad un nostro caro amico Tonino scomparso 15 anni fa e che un tempo si occupava insieme ad altri dell’organizzazione delle corse a Morolo. L’associazione si chiama “Gli Amici di Tonino” proprio perché è dedicata a lui ed è nel suo ricordo che noi cerchiamo di anno in anno di crescere numericamente e di far crescere e conoscere questo sport il più possibile. Il percorso è nel tratto di strada che va dalla strada comunale di via Casali, innesto S.P. a Morolo dal Km 1 incrocio Madonna del Piano. Vengono effettuate 3 discese a tempo e, scartato il tempo peggiore, viene stilata la classifica finale per poi procedere alla premiazione.

Dal prossimo anno l’Associazione “Gli Amici di Tonino” si occuperà della realizzazione di un altro Memorial a 2 ragazzi scomparsi lo scorso anno; i quali facevano parte della nostra associazione.