• Chiesa diroccata S.Angelo

  • La Rocca

  • Panorama

  • Piazza

  • La Torretta

  • Faito

Amministrazione Trasparente

AVVISO PUBBLICO

MODELLO DOMANDA

 

Le domande potranno essere presentate a partire dal 30 luglio 2018 fino al 20 settembre 2018 presso i Comuni di residenza dei richiedenti.

Le istanze pervenute ai Comuni dovranno da questi essere trasmesse all’Ufficio di Piano entro il 26 settembre 2018.

Possono essere richiesti :

a) assegno di cura per interventi di assistenza domiciliare indiretta, tramite assunzione di operatore qualificato;

b) contributo di cura per supporto al caregiver.

Per accedere ai contributi economici è necessario essere titolari dell’indennità di accompagnamento e avere una delle patologie di cui al DM 26 settembre 2016, elencate nel bando e nella domanda che si allegano alla presente.

A mero titolo esemplificativo possono presentare istanza per tale avviso i malati di SLA e quelli di Alzheimer in forma grave.

Coloro che hanno già presentato istanza lo scorso anno e non hanno avuto aggravamenti possono limitarsi a presentare solo l’istanza e il modello di autocertificazione dello stato di famiglia con i documenti di riconoscimento richiesti, evitando di ripresentare la documentazione sanitaria già in atti dell’ufficio.

Si chiede di dare massima diffusione dell’Avviso anche mediante pubblicazione sui siti internet dei Comuni , facendo presente che il testo integrale dell’Avviso e il relativo modello di domanda in formato editabile saranno disponibili sul sito del Comune di Frosinone e sul sito del Distretto a partire da lunedì 30 luglio 2018.

Con l’occasione si rammenta che coloro che hanno già fruito del contributo per la disabilità gravissima a seguito del precedente bando pubblico sono stati avvisati personalmente dall’Ufficio di Piano circa la prosecuzione degli interventi fino a dicembre 2018. La nuova domanda è tesa ad ottenere il beneficio a partire da gennaio 2019.

Si resta a disposizione per ogni utile chiarimento (0775/2656453 FIORELLA-2656216 PANTANELLA)

Cordiali saluti.

Francesca Fiorella

Dott.ssa Francesca Fiorella